Study of two girls.....

Study of two girls.....
Francois Boucher

giovedì 27 maggio 2010

EDWARD HOPPER DISEGNA MARK STRAND

Se un poeta può, come abbiamo visto, commentare e leggere un quadro, deve valere anche il contrario: possiamo quindi immaginare un pittore che legga e commenti, con i suoi mezzi espressivi, colori ,forme, olii,  tempere, una poesia:

 The Story of Our Lives   by Mark Strand



We are reading the story of our lives
which takes place in a room.
The room looks out on a street.
There is no one there,
no sound of anything.
The tress are heavy with leaves,
the parked cars never move.
We keep turning the pages, hoping for something,
something like mercy or change,
a black line that would bind us
or keep us apart.
The way it is, it would seem
the book of our lives is empty.
The furniture in the room is never shifted,
and the rugs become darker each time
our shadows pass over them.
It is almost as if the room were the world.
We sit beside each other on the couch,
reading about the couch.
We say it is ideal.                                 
It is ideal.

                                               
 
 
 

 
 







Stiamo leggendo la storia dell
nostre vite            
che si svolge in una stanza.
La stanza dà su una strada.
Non c'è nessuno fuori,
nessun rumore.
Gli alberi sono carichi di foglie,
le auto parcheggiate non si muovono.
Continuiamo a girare le pagine,
sperando in qualcosa,
qualcosa come pietà , o cambiamento,
una linea nera che dovrebbe unirci
o separarci.
Sia come sia, sembra 
che il libro delle nostre vite sia vuoto.
 I mobili nella stanza mai spostati,
 i tappeti  che si fanno più scuri ogni volta
 al passare delle nostre ombre.
 Sembra quasi che la stanza sia il mondo.
 Seduti vicini sul divano,
 leggiamo del divano.
 Diciamo che è ideale.
 E'  ideale


Traduzione di Alessandro Pancirolli
cfr. con quella del grande Damiano Abeni,
su L'inizio di una sedia, M Strand, Donzelli ,
pagg. 128/129

2 commenti :

  1. Ciao! il blog è molto interessante..se il tuo intento era quello di far vincere Strand contro Totti ci puoi riuscire perchè dopo aver letto qualche post mi è subito venuta una gran voglia di cercare e leggere altre poesie!!Sono veramente belle!
    un abbraccio! la tua nipote preferita

    RispondiElimina
  2. Grazie, e allora per andare a dormire e sognare di tutta
    la vita che ti aspetta :

    Oh,guarda, la nave salpa senza di noi! E il vento
    viene da est, e la prossima nave è tra un anno...

    Oh,look, the ship is sailing without us! And the wind...

    RispondiElimina