Study of two girls.....

Study of two girls.....
Francois Boucher

mercoledì 24 agosto 2011

MANIFESTO PER LA CANCELLAZIONE DELLA PAROLA AMORE

.. baudelaire charles, brecht berthold, campana dino e molti altri




 chiediamo, vogliamo, esigiamo la totale cancellazione della parola  amore  dal vocabolario, e quindi dalle poesie tutte, e dai romanzi e saggi e da ogni tipo di pubblicazione. 

Sappiamo tutti che lo que el amor les hace a los poetas no es tragìco, es atroz!


Ciò che  l' amore
fa ai poeti,  con pazienza e gentilezza,
mentre le farfalle lentamente ne rodono lo stomaco
ed il pancreas poco a poco smette di funzionare,
è alquanto ...fastidioso

e d' altronde fa scrivere "  

 Ma se è amore perdonami
perché unendo divido anche il mondo a metà
Forse è un angelo che si diverte così


Miele nel vino tu sei
Piccola venere
L’indifferenza ti fa
Altissima..." 


Nota tecnica: ideale far partire i due video ( identici) con uno sfasamento di 6/7 secondi; questo produce uno straniamento abbastanza simile a quello indotto dalla parola amore nei soggetti più deboli. Regolare il volume dei  due video secondo la propria sensibilità acustica.           







e finiamola con questo amore, sempre l'amore...

Sempre l' amore - diceva Ione - ; - principio e fine;
e di nuovo l' amore oltre la morte. Ah, Ione -
che notti stellate; e le stelle primaverili brillavano nell' aria
come bicchieri di cristallo...


Poi cosa avrà voluto dire Norbrandt con:

Il nostro amore è come Bisanzio
dev'essere stata
l'ultima sera. Dev' esserci stato
immagino
un alone sui volti
di chi si affollava....

Mmm... come sarà stata Bisanzio quell' ultima sera?  Potremo mai saperlo? 

3 commenti :

  1. Sono Dino Campana.
    Visto che per amore, forse, sono finito in manicomio, direi proprio che è giunto il momento di cancellarla, questa indicibile parola.

    P.S. E così dimenticammo le rose

    RispondiElimina
  2. Ich habe dich nie je so geliebt"
    che poi significherebbe
    "
    Non ti ho mai amata tanto..."

    Ma a cosa è servito? Tanto valeva non averla mai scritta.
    Poi l' idea del manifesto è di per sè intrigante: io, Bertolt Brecht, non mi tiro certo indietro.
    Saluti

    RispondiElimina
  3. " Come ti amo? – Come ti amo?
    Lascia che ti annoveri i modi.
    Ti amo fino agli estremi di profondità..."

    Come capirete, è difficile per me unirmi a voi in questa sacrosanta crociata; pur tuttavia, sì, aboliamo la parola amore e la poesia qui sopra, che se ne vada in malora!

    Best Regards,
    Elizabeth Barret Browning

    RispondiElimina