Study of two girls.....

Study of two girls.....
Francois Boucher

sabato 5 novembre 2011

PRONTA REAZIONE DELLE AUTORITA' ALLA CATASTROFE IMPREVEDIBILE: IL MODELLO E, scheda segnalazione danni

Eppoi ci lamentiamo dei nostri politici! Ecco la pronta risposta della Regione Liguria alla imprevedibile catastrofe.


MODELLO E segnalazione danni REGIONE LIGURIA



Le relative circolari...

La Protezione Civile ha predisposto l'aggiornamento dei modelli per la segnalazione dei danni causati da eventi calamitosi o catastrofici. Per la compilazione delle schede si devono adottare le procedure contenute nella delibera della Giunta regionale n.829 del 16 luglio 2010 e relativa procedura allegata.
Il termine entro cui devono essere inviate le segnalazioni di danno è di 20 giorni dall'evento calamitoso.
La dgr n.829/2010 è stata modificata la "scheda comunale di emergenza" per la trasmissione dei dati in corso di emergenza alluvionale e/o idrogeologica (modello A) da parte delle amministrazioni comunali, e le relative istruzioni per la compilazione (modello A1). I modelli sono reperibili nella pagina del rischio idrogeologico.
A seconda del danno è possibile scaricare i moduli specifici: opere pubbliche, beni privati, attività economiche, beni di soggetti privati (vedi menu a sinistra).

In evidenza


Le procedure previste dalla dgr n.829/2010 sono relative alle attività regionali di Protezione Civile. La stessa dgr n.829/2010 ha previsto il coordinamento di tali procedure con quelle relative a specifici comparti, di competenza di altre strutture regionali e indirizzati a determinati soggetti e tipologie di calamità


Nessun commento :

Posta un commento