Study of two girls.....

Study of two girls.....
Francois Boucher

mercoledì 4 aprile 2012

What Kind of Times Are These by Adrienne Rich : The Poetry Foundation

ADRIENNE RICH

                What Kind of Times Are These by Adrienne Rich : The Poetry Foundation



There's a place between two stands of trees where the grass grows uphill
and the old revolutionary road breaks off into shadows
near a meeting-house abandoned by the persecuted
who disappeared into those shadows.
I've walked there picking mushrooms at the edge of dread, but don't be fooled
this isn't a Russian poem, this is not somewhere else but here,
our country moving closer to its own truth and dread,
its own ways of making people disappear.
I won't tell you where the place is, the dark mesh of the woods
meeting the unmarked strip of light -
ghost-ridden crossroads, leafmold paradise:
I know already who wants to buy it, sell it, make it disappear.
And I won't tell you where it is, so why do I tell you
anything? Because you still listen, because in times like these
to have you listen at all, it's necessary
to talk about trees.



C'è un luogo tra due file di alberi dove l' erba cresce a stento
e la vecchia strada della Rivoluzione Americana finisce tra ombre
vicino ad una chiesa abbandonata dai perseguitati
che scomparvero tra quelle ombre.

Ho camminato fin là per cogliere funghi  sul ciglio del terrore, ma non siate stupidi
questa non è una poesia russa, questo non è da qualche altra parte ma qui,
è il nostro paese che si avvicina alla sua verità  e al suo terrore,
sono i suoi modi di  di far scomparire la gente.

Io non voglio dirvi dove si trova quel luogo, l' oscuro intrico della foresta
che incontra  l' incorrotta striscia di luce -
i crocicchi  infestati di fantasmi,  paradiso delle foglie intrise di fango:
Io già conosco chi vorrebbe comprarlo,venderlo, farlo scomparire.

Ed io non voglio dirvi dove si trova,  e allora perchè  ve ne
sto parlando? Perchè voi ancora state ascoltando, perchè in tempi come questi
per farsi sentire da tutti, è necessario
parlare degli alberi.


1 commento :

  1. Trees should be our first idea
    of what is beauty.

    RispondiElimina