Study of two girls.....

Study of two girls.....
Francois Boucher

sabato 23 dicembre 2017

AI MIEI AMICI, una poesia di Primo Levi




Cari amici: qui dico amici
nel vasto senso della parola:
moglie, sorella, sodali, parenti,
compagne e compagni di scuola;
persone viste una volta sola
o praticate per tutta la vita
purché a noi, per almeno un momento,
sia, stato teso un segmento,
una corda ben definita.

Dico per voi, compagni d'un cammino
folto, non privo di fatica,
e per voi pure, che avete perduto
l'anima, l'animo, la voglia di vita.
O nessuno, o qualcuno, o forse uno solo, o tu
che mi leggi: ricorda il tempo,
prima che s'indurisse la cera,
quando ognuno era come un sigillo.
Di noi ciascuno reca l'impronta
dell'amico incontrato per via;
in ognuno la traccia di ognuno. 
Per il bene od il male
in saggezza o in follia
ognuno stampato da ognuno.

Ora che il tempo urge da presso,
che le imprese sono finite,
a voi tutti l'augurio sommesso
che l'autunno sia lungo e mite.

mercoledì 13 dicembre 2017

December

Risultati immagini per inverno favola

I often wonder

at my being still here

another year

has passed

December's coming fast

no one to remember

in the past

only things to buy

at last

the smells and sounds

they vanish very fast

I am still here

I ask

and then I smile

and start.

poem by Ipazia