Study of two girls.....

Study of two girls.....
Francois Boucher

domenica 11 luglio 2010

MARIA LISBOA


É varina, usa chinela,
Tem movimentos de gata;
Na canastra, a caravela, No coracao, a fragata
. Em vez de corvos no chaile, Gaivotas vem pousar.
Quando o vento a leva ao baile, Baila no baile com o mar.
É de conchas o vestido, Tem algas na cabeleira, 
E nas veias o latido Do motor duma traineira. 
Vende sonho e maresia,
Tempestades apregoa. 
Seu nome próprio: Maria, Seu apelido: Lisboa.


 Vende pesce, indossa pantofole,
Si muove come una gatta.
Nel paniere, una caravella,
nel cuore, una fregata.
Nello scialle, invece di corvi,
si posano gabbiani.
Quando il vento la porta al ballo
inizia  a balla re con il mare.
Il vestito è di conchiglie ha alghe nei capelli e nelle vene abbaia il motore di un peschereccio. Vende sogni e profumo di mare preannuncia tempeste. Il tuo nome Maria, il tuo cognome LIsbona.

1 commento :

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina